s
   

 

Sorprendimi.
Amore
risvegliami.
Con le mani cattura il sogno,
sulla mia bocca ferma il tempo.
Adagiami.
Non risparmiare nulla.
Sulle labbra lascia morire il respiro,
fa che acqua essenze e lacrime
siano unica linfa tra le tue dita.
Scivola nei miei segreti,
afferra ogni sospiro,
accerezza i miei pensieri.
Sfiora l'anima con dolcezza
e sfida il cuore con violenza.
Nella penombra
segui il ritmo del desiderio,
sulla pelle vibrante
lascia un segno di te.
Poi abbandonati,
amore.
Dimentica per un istante
tutto il resto del mondo
e sulla soglia dell'estasi
regalami il tuo
per sempre
"ti amo".

 

 

Federica Bianchi