Tela bianca

mistero del non - colore.

Non c’è fremito
né battito di cuore.
Non c’è idea
né pensiero.

Ore d’attesa
che scandiscono passi incerti

- i miei –

e nutrono infantili disicanti

- ingannevoli percezioni -

nella tragica ironia
del distacco.

 

*

Tratto da “In Controluce”

 


© Federica Bianchi